SALERNO -Presidio in piazza Amendola, organizzato da Cgil, Cisl e Uil,  in segno di solidarietà a seguito delle recenti stragi del mare. I migranti, ancora ospitati presso i centri d’accoglienza salernitani, sono in attesa  di un’occupazione che possa riconsegnargli una dignità personale.

cronache220415.pdf

CGIL CISL UIL : PRESIDIO DI SOLIDARIETA’ PER GLI IMMIGRATI