Tessera ANTEAS

Lo “scippo” si è ripetuto, perché i governi limitano sempre le risorse da distribuire. Così il nostro 5×1000, la quota di Irpef che possiamo indirizzare verso enti e onlus, non finisce interamente dove vorremmo. Poco male per i grandi attrattori nazionali, bravi e mediatici. I “piccoli” devono “arrangiarsi” e talvolta ci riescono proprio bene, con o senza il sostegno di centri, patronati e professionisti. A leggere i risultati della campagna 2012, fra i beneficiari salernitani spicca l’associazione Anteas della Cisl: l’hanno scelta 6678 persone, portandole una dote di 84.353 euro.

leggi l’articolo del 23 aprile tratto da “La Città”

CINQUE PER MILLE, L’ANTEAS CISL È IN TESTA