Pronti i risultati dello screening sullo stato di salute degli istituti salernitani. Sul caso è intervenuto, sul quotidiano La Città, anche Matteo Buono della Cisl: Riteniamo – ha sottolineato Buono – che la legge di Stabilità peserà solo su lavoratori e pensionati senza incidere sulla spesa pubblica e sui costi della politica. Occorre un regime di solidarietà ed evitare di bloccare nuovamente i contratti nel pubblico impiego. Per quanto riguarda la scuola – ha poi aggiunto – anche se quest’anno non ci saranno tagli, continueremo a scontare quelli degli anni precedenti”.

leggi l’ Articolo del 6 novembre tratto da “La Città”

 

 

EDILIZIA SCOLASTICA, IL SINDACATO SI PREPARA ALLA MOBILITAZIONE. BUONO (CISL): “OCCORRE UN REGIME DI SOLIDARIETÀ ED EVITARE DI BLOCCARE NUOVAMENTE I CONTRATTI NEL PUBBLICO IMPIEGO”.