«L’interminabile vicenda della Fondovalle Calore, un’opera strategica per le aree interne del Cilento, si risolva col decreto “Sblocca Italia”». È questo l’appello contenuto in una lettera indirizzata al premier Renzi dal segretario generale della
Cisl, Matteo Buono.

leggi l’articolo dell’11 giugno tratto da “La Città” 
 
 
 
 
FONDOVALLE CALORE FERMA. SOS DEL SINDACATO A RENZI