Grande apprezzamento per la decisione di deliberare la costituzione di un Fondo di 3 milioni di euro a disposizione dei soci e dei clienti per dilazionare, senza interessi, il pagamento delle utenze, con la possibilità di ammortamento non superiore ai 24 mesi.

Per Gerardo Ceres, segretario generale della CISL di Salerno, “questa iniziativa è importante perché oltre che a sostenere la propria clientela in un momento di generale difficoltà delle famiglie, agisce anche nel contrasto di quelle odiose forme di indebitamento per necessità che spesso sono l’anticamera per essere risucchiati dalle organizzazioni dedite all’usura”.

LA CISL DI SALERNO ESPRIME APPREZZAMENTO PER L’INIZIATIVA DELLA BANCA MONTE PRUNO DI DILAZIONE DEL PAGAMENTO DELLE UTENZE