Il rilancio aziendale non puo’ passare attraverso una procedura di licenziamento del personale.La Cisl di Salerno ha dichiarato di partecipare alla prossima

riunione, in programma il 28 luglio a Roma, a condizione che la proprietà della BtpTecno, nelle more, proceda al ritiro dei licenziamenti dei 47 lavoratori.

metropolis 16 luglio 2014

la città 16 luglio 2014

cronache salerno 17 luglio 2014

 

 

 

BTP TECNO: LA CISL METTE SUL TAVOLO LE CONDIZIONI MINIME PER LA TRATTATIVA